Quasi uguali

Come Ŕ simpatica e amorevole la presa in giro dell'amico che ti scherza e ride con te di un tuo incidente. Quanto Ŕ penoso e odioso lo sberleffo dietro alla schiena dell'invidioso che si copre la bocca e cerca complicitÓ col compagno.


Roberto Casi

22/9/2015

 

  <indietro