Ai genitori

C' ancora chi educa i propri figli a suon di sberle..o anche meno..(o anche pi)...le mie figlie non sanno manco cosa sia un colpetto sulla mano, o sulla coscia, mentre la parola schiaffo considerata una bestemmia...eppure, sono obbedienti (nei limiti di un bambino libero e gioioso) e certamente sono molto educate e rispettose e sagge, quindi....basta scuse!


Roberto Casi

7/10/2014

 

  <indietro