Nel berlusconismo


La curiositÓ Ŕ che tutti questi politici volevano fare teatro, volevano fare gli artisti ma verificando di non aver talento hanno deciso di fare i soldi...fare i soldi Ŕ un atto quasi sempre spregiudicato...non serve talento, serve spregiudicatezza...Poi una volta arrivati al potere si sono ricordati della loro vera aspirazione e hanno usato il palco per il loro spettacolo...finalmente protagonisti.


Nel Berlusconismo (la sintesi)


Volevano far teatro, non avevano talento e hanno ripiegato nel far soldi...atto spregiudicato, adatto a spregiudicati.

 

Roberto Casi

03/06/2012

  <indietro