Domani arriva

Correre via dal passato credendo che il presente non avrÓ
futuro. Questo Ŕ l'errore dei vili.
 


Roberto Casi

1/2/2014

 

  <indietro